Abetone

Cuore di una zona riconosciuta come la più celebre stazione sciistica dell’Appennino Tosco-Emiliano, il Passo dell’Abetone, con i suoi 1338 mt di altitudine, deve la sua fama alle alte cime che gli fanno da corona.
Una imponente foresta di conifere segna fin da subito il territorio del Comune, il cui interesse è di interesse prevalentemente naturalistico e sportivo.
Durante la stagione estiva Abetone, abbandonata la sua vocazione sciistica, in virtù delle numerose possibilità escursionistiche diviene luogo privilegiato per chi voglia vivere a contatto con il paesaggio, la flora e la fauna appenniniche.

E’ la più importante stazione di sport invernali dell’Italia Centrale, conosciuta oltre che per la bellezza delle piste anche per i campioni affermatisi a livello mondiale, come Zeno Colò, Celina Seghi e Vittorio Chierroni.
Rilassanti escursioni a piedi, a cavallo ed in moutain bike attraverso verdi boschi, freschi torrenti, soleggiate radure e più su in quota vicino ad un limpido cielo azzurro, sui sentieri dell’Abetone Trekking della G.E.A. e dell’M.P.T. con la possibilità di essere guidati alla scoperta di suggestivi panorami da esperti accompagnatori.

abetone-piste

Le nostre offerte